Risotto ai fiori di zucca, ricotta di pecora e Tartufo estivo

Tartufi utilizzati: Tartufo estivo – Tuber aestivum Vitt.
Tracciabilità: noccioleto in Val Serina
Mese in cui è stato raccolto: fine luglio 2017.

 

 

Specie che si possono utilizzare con questa ricetta: tutte le specie tranne bianco, bianchetto, macrosporum e mesentericum.

Risotto ai fiori di zucchine, ricotta di pecora e Tartufo estivo

Risotto ai fiori di zucca, ricotta di pecora e Tartufo estivo: molto saporito e bello da vedere, questo risotto al tartufo è ideale da preparare per una serata speciale tra amici. 


Ricetta di Gloria Bonucci – 2017

Tartufo utilizzato: Tuber aestivum Vitt. 

Piatto Main Course
Cucina Italian
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 4 persone
Chef Gloria Bonucci

Ingredienti

  • 360 gr. riso Carnaroli
  • 1,5 lt. circa di brodo di carne
  • q.b. di burro per tostatura e mantecatura
  • q.b. vino bianco
  • 15 nr. Fiori di zucca
  • 100 gr. ricotta di pecora
  • 50 gr. Parmigiano Reggiano

Per la salsa di Tartufo

  • 80 gr. Tartufo estivo – Tuber aestivum Vitt.
  • 80 ml. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Istruzioni

  1. 1. Preparate il classico brodo di carne.

    2. Preparate una veloce salsetta di tartufo. Utilizzate tranquillamente il metodo a occhio! Assaggiando s’impara. La bilancina usatela solo per pesare i tartufi. Meglio se la preparate il giorno prima di cucinare il risotto. 
    Spazzolate i tartufi estivi con uno spazzolino sotto l'acqua corrente ed eliminate tutta la terra in eccesso. Tamponateli con un canovaccio. Grattugiateli con la grattugia del grana in una ciotola (evitate di frullarli con il robot da cucina, usate la grattugia del grana). Aggiungete tutti gli ingredienti a partire da l’olio extra vergine d’oliva, il sale, il pepe. La salsa deve avere più o meno la consistenza del classico pesto ma si devono vedere i bei pezzettini di tartufo. Vedrete come l’olio evo verrà assorbito velocemente dal tartufo grattugiato. Mescolate bene. Lasciate insaporire la salsa in frigorifero coperta dalla pellicola.

    3. Fate tostare il riso Carnaroli in una pentola con una noce di burro, sfumate con il vino bianco e aggiungete un po' alla volta il brodo di carne.

    4. Mentre il riso cuoce, prendete i fiori di zucca, puliteli per bene e tagliateli a listarelle.

    5. Prendete la ricotta di pecora e se vi sembra un po' troppo compatta, potete passarla al setaccio.

    6. Quando il risotto sarà arrivato alla fine della cottura, aggiungete i fiori di zucca. Mescolate molto bene.

    7. Mantecate con burro, ricotta di pecora e Parmigiano Reggiano e metà della salsa di Tartufo estivo.

    8. Impiattate e finite con la salsa di Tartufo rimasta, come da fotografia. Buon appetito!

Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.cucinaretartufi.it/risotto-ai-fiori-di-zucca-ricotta-di-pecora-e-tartufo-estivo/
Twitter
Pinterest
Pinterest
LinkedIn
Instagram
Hit enter to search or ESC to close